————————ULTIMISSIME————————-

A tutti gli amici del Saint Nicholas

 
Come molti di voi sanno il San Nicolas è una ONG zambiana che finora è riuscita a sostenere una scuola primaria comunitaria per i bambini svantaggiati di una grande periferia della capitale Lusaka.
Maria, mia moglie, ne è la Presidente e legale rappresentante, io mi occupo della raccolta fondi tramite ECCOMI (Onlus che nasce dal MASCI nazionale che è una associazione di adulti scout).
 
Con gli aiuti ricevuti da amici e donatori italiani siamo riusciti finora a sostenere quasi sempre la metà delle spese necessarie alla gestione ordinaria della scuola.
 
Gli ultimi due anni hanno però segnato una crescente difficoltà nel coprire il budget. In un recente incontro con la Ministra degli affari sociali e dell’infanzia del nuovo governo zambiano, ci è stato proposto, in quanto ONG “ponte” tra l’Italia e lo Zambia, di prendere visione di alcune problematicità che riguardano la sicurezza dell’infanzia e la scolarizzazione nella provincia dei laghi e delle paludi nel nord del paese denominata Luapula e che si trova al confine con il Katanga, regione meridionale del Congo.
 
Per questo sto per intraprendere un viaggio di circa due mesi. Lo scopo è quello di dare più credibilità alla nostra ONG zambiana agli occhi delle istituzioni locali per meglio operare sia come scuola comunitaria, che potrebbe ricevere l’aiuto dello Stato con il pagamento degli stipendi di maestre e maestri di ruolo, sia come conduttrice di nuovi progetti a favore dell’infanzia nella regione dei laghi, proprio là dove morì David Livingstone nel 1871. Al mio ritorno pubblicherò su questa pagina gli sviluppi che, spero vivamente, avranno avuto corso.
 
Con affetto e gratitudine,
 
Luigi Brachetti

 

il-cammino-della-speranza.jpg

Grande evento lunedì 22 maggio 2017 presso il teatro della parrocchia S. Maria Maddalena de’ Pazzi di Roma

Ingressi: Largo Vicarelli 7 (ex via Zanardini) e Via Caldesi, 16

Con la partecipazione di Bruna Mangiola del progetto “Stare a Margini”

Riflettiamo insieme sul problema emigrazione con una testimonianza di esperienza vissuta.

Programma del giorno:

Chi accoglie voi accoglie me, e chi accoglie me accoglie Colui che mi ha mandato (Mt 10, 40)

 Informazioni sulla raccolta delle firme per la petizione MASCI “Che ne è di tuo fratello”

Proiezione del film: IL CAMMINO DELLA SPERANZA di Pietro Germi

Intervento di Bruna Mangiola per il progetto “Stare ai Margini” che testimonierà la sua esperienza nel Centro di Accoglienza nei pressi della stazione di Reggio Calabria

Commento e dibattito

5x1000 2017.jpg

Crowdfunding con 5X1000.jpg

THINKING DAY 2017

burundimultimmagine.jpg

Il nostro Presidente Ciro Cirillo e Cristina Maccone
proseguono il viaggio in Burundi.

Oggi sono a Muyinga per visitare le Garderies e incontrare i nostri partners locali.

IMG-20170223-WA0016.jpg

Il Presidente Ciro Cirillo e Cristina Maccone in compagnia dei responsabili per gli Scout Burundesi

È possibile effettuare una donazione oltre che con bonifico, indicando sempre la stessa causale, anche tramite:

  • conto corrente postale:  n° 78044310
  • assegno non trasferibile, intestato a “Eccomi Onlus
”

       ROCK FOR TOGO

002 - Staff.JPG

Con il Rock for Togo la solidarietà ha vinto a ritmo di rock’n roll: sabato 4 giugno, presso il Palaconti di Bussoleno, circa 300 persone hanno gustato una grigliata ascoltando ottima musica live suonata per quasi otto ore consecutive da alcune band d’eccezione: Madness of Sighebab, Perception, Crazy band, Disthurbia, La vös negra e Fast trouble, nonché da un coloratissimo gruppo di percussionisti nigeriani che, con il loro ritmo, hanno fatto ballare tutti i presenti. A colpi di plettro, le band hanno dedicato le loro note all’importante progetto di Ciro e Anna Cirillo, facendo così ricavare all’Associazione “Tengo al Togo” oltre €1500 che verranno destinati al progetto sanitario avviato già da alcuni anni nel cantone di Asrama in Togo.

005 - Percussionisti nigeriani.JPG                         

                          TOGOLIMPIADI

187.jpg

Le Togolimpiadi sono ormai una tradizione per il Liceo “Norberto Rosa” di Susa e Bussoleno: giovedì 9 giugno ha avuto luogo la terza edizione presso il campo sportivo “Mario Quaglino” di Susa, a cui hanno preso parte allievi, professori e personale del Liceo. Una grande festa, una giornata sportiva e un progetto ricco di solidarietà; ideate, organizzate e gestite dalla professoressa Chiara Gallo e dagli ex allievi Giorgio Sobrato, Alessia Taglianetti, Nicolò Anselmetto, Sabrina Basile e Luca Bucci – questi ultimi, ora volontari di “Tengo al Togo” – le Togolimpiadi, anche quest’anno, hanno permesso di raccogliere oltre €1700 da destinare al progetto scolastico con il quale si ultimerà la biblioteca di Asrama in Togo.

119.JPG


scritta-eccomi1opera insieme e alla pari con altri partners affidabili del posto per:

♦  responsabilizzare e valorizzare le capacità e potenzialità  umane locali promuovendo attività  che richiedano risorse limitate così da poter essere gestite localmente divenire autosufficienti

 
Ragazze al lavoro nella nuova sede dell'Atelier

Ragazze al lavoro nella nuova sede dell’Atelier “l’Espoir”

 
   promuovere l’istruzione  e la formazione di giovani e adulti in difficoltà di qualsiasi nazionalità e religione siano.
 
Animatrice al lavoro in una delle gerderies

Animatrice al lavoro in una delle gerderies

 
♦  favorire occasioni di aggregazione per adulti
 
centro giovani di Muyinga, polo di aggregazione e promozione di varie attività

centro giovani di Muyinga, polo di aggregazione e promozione di varie attività

 
 
 
 
                                             SOSTENIAMOLI INSIEME

manina-click