Eccomi… “per loro, con loro”

Il MASCI Lazio è da anni coinvolto in diverse iniziative di servizio “collettivo” che interessano numerose Comunità; tra esse un progetto di cooperazione allo sviluppo e sostegno scolastico a distanza in Burundi, promosso ed impostato inizialmente dal MASCI nazionale.

La necessità di meglio strutturarsi per poter convenientemente rispondere alle richieste di aiuto che continuamente pervengono hanno spinto un gruppo di A.S., in accordo con il Segretariato Regionale, alla costituzione di una ONLUS.

Questa decisione nasce dall’esigenza di coinvolgere anche persone estranee al MASCI (disponibili ad impegnarsi con noi nel settore della cooperazione internazionale) e dalla speranza di accedere ad ulteriori risorse finanziarie e umane.

Eccomi nasce come associazione di volontariato nel 2006 ed essendo i soci fondatori A.S. lo spirito e i valori scout caratterizzano fortemente il suo statuto, per questo ha come suoi punti di forza motivazioni ideali

  • esperienza e metodo
  • possibilità di avere riferimenti affidabili e partners in Italia e in Paesi dei vari continenti
  • costi gestionali trascurabili.

 

Eccomi si mette a disposizione soprattutto dei giovani dei paesi in via di sviluppo, la sua missione è “lavorare per loro, con loro” attraverso:

  • La promozione e il perseguimentoin loco dell’educazione, dell’istruzione e della formazione di giovani e adulti in difficoltà di qualsiasi nazionalità e religione siano
  • L’appoggio ai giovani, nel loro ambiente, per l’inserimento e la permanenza nel lavoro anche promuovendo e collaborando alla realizzazione di iniziative imprenditoriali e artigianali
  • Il reperimento delle risorse necessarie, umane ed economiche, per la definizione dei progetti, la formazione degli operatorie la realizzazione di quanto necessario
  • Il sostegno allo Scoutismo giovanile e adulto, reputando che il suo metodo educativo sia coerente con i valori associativi di solidarietà, di promozione umana, di pace e di rispetto della dignità di ogni uomo


Recenti viaggi in Burundi (ottobre 2006-aprile 2008) di alcuni AS soci dell’associazione, hanno non solo evidenziato le enormi difficoltà da superare e i grandi bisogni di una popolazione con la più alta probabilità di morire di fame al mondo ma ha anche confermato la validità della scelta di costituirsi in associazione Onlus la cui missione  “lavorare per loro, con loro”, risponde perfettamente al bisogno di aiuto ai giovani burundesi che sono attualmente il 50% della popolazione; a questo si aggiunge anche la possibilità di interagire meglio con i nostri interlocutori in loco: ASB (associazione scout del Burundi) e lega ITEKA (associazione per la difesa dei diritti dell’uomo).

Il contatto diretto ha permesso di accertare  che tali associazioni sono in grado di realizzare i progetti finanziati da Eccomi perché godono di un forte riconoscimento e rispetto a livello istituzionale e sono ben inseriti nella società locale.

L’ASB è l’unica associazione che si occupa dei ragazzi a livello nazionale ed ha una ampia diffusione in tutto il territorio.

Obiettivo dei viaggi, oltre quello di permettere la conoscenza diretta delle necessità e della realtà del paese, è stato anche quello di formalizzare il rapporto con le realtà locali e, al riguardo, si è stilata una bozza di accordo con l’associazione ITEKA .

Certo il lavoro è tanto: è necessario scegliere, oltre a quelle già in atto, quali attività finanziare e tradurle in progetti di fattibilità, organizzare i nostri partners locali e dotarli di idonee strutture ma, soprattutto, è di primaria importanza raccogliere fondi per finanziare i microprogetti.

Per fare ciò abbiamo bisogno di essere sostenuti, comunque non ci arrendiamo davanti ai primi ostacoli perché sappiamo di non essere soli e di far parte di una grande famiglia in grado di andare contro vento, che sa sorridere nelle prove e nelle difficoltà e soprattutto sa guardare avanti con fiducia.

Annunci

I commenti sono chiusi.