Eccomi e il settore internazionale dell’Agesci a Villa Buri

Lo splendido scenario di Villa Buri  in quel di Verona ha accolto lo scorso 19 e 20 settembre circa 380 giovani scolte e rover dell’Agesci partecipanti alla undicesima edizione dell’Agorà  dei giovani organizzata dal Settore Internazionale.

Il MASCI vi ha partecipato con una delegazione composta da Gianfranco Sica, Francesco De Falchi, Cristina Maccone e Ciro Cirillo che sono intervenuti nel corso dei vari momenti in cui si sono svolti i gruppi di lavoro ed hanno ascoltato con grande interesse le molte esperienze vissute all’estero dai vari clan che si sono misurati con le più diverse situazioni problematiche troppo spesso connesse con le grandi ingiustizie di oggi, dalla Bosnia alla Palestina, in Romania, in Perù, in Burkina  Faso, in Brasile e altre ancora.

mailNel saluto rivolto ai giovani nel grande Cerchio che ha concluso l’Agora  la delegazione  Masci ha citato i progetti in cui è attualmente impegnato mediante Eccomi Ha quindi proposto di valutare congiuntamente possibili collaborazioni con l’Agesci  nel rispetto delle differenti finalità ma nella consapevolezza del comune metodo e stile scout.  Una opportunità può essere rappresentata dalla possibilità  per  Eccomi di organizzare campi di lavoro o altre forme di impegno da proporre ai clan interessati a conoscere e collaborare ai progetti di cooperazione internazionale.

Con l’occasione è stato anche possibile incontrare i responsabili della neonata sede di Eccomi  di Verona e approfondire con loro che hanno già operato sul posto la conoscenza del progetto per la promozione dei diritti dei bambini e degli adolescenti che la REMAR sta portando avanti in Brasile nell’area metropolitana della città di Joao Pessoa.

masci_09_villa_Buri_011

La Remar è un organismo sorto nel 2003 per coordinare ed integrare le Istituzioni pubbliche, le organizzazioni private e della società civile che operano in questa area per la difesa dei diritti dei minori. Con gli amici di Verona è stato preso l’impegno di programmare quanto prima un incontro per concordare la collaborazione più opportuna.

Annunci