Chi siamo

Eccomi si costituisce come associazione di volontariato ONLUS nel 2006, ma l’idea ha origine anni prima nel cuore di una tragedia africana quando in Burundi e Ruanda si consuma un terribile genocidio. In un campo di rifugiati ruandesi alcuni giovani scout organizzano nel campo una giornata di fraternità scout con gli scout burundesi. La giornata si svolge nel migliore dei modi: gli scout burundesi arrivano al campo su dei camion cantando e portando bevande e dolciumi per i fratelli ruandesi i quali li accolgono con danze e canti. Nasce la proposta ai giovani rifugiati di collaborare all’attività di servizio del campo e agli adulti scout italiani di sostenere i giovani orfani del Burundi.

La risposta è stata Eccomi

La globalizzazione in atto ha reso sempre più evidenti e vicine le gravi situazioni di bisogno che sono in tutto il mondo. Quanto sta accadendo ha conseguenze pesanti sul degrado ambientale, sulla disponibilità di acqua e di energia, sui livelli di povertà e di miseria di molte popolazioni. Si tratta di dinamiche non più circoscrivibili a determinate aree geografiche: tutti i paesi e tutte le popolazioni vi partecipano e ne subiscono le conseguenze. Non è possibile non sapere. Eccomi risponde all’urgenza che sentiamo di dare il nostro contributo.

La missione di Eccomi

“lavorare per loro, con loro”

  • Privilegiare interventi rivolti alle situazioni problematiche di bambini e giovani, alla loro istruzione e al loro inserimento al lavoro.
  • Operare insieme e alla pari con partners credibili del posto, per valorizzare e responsabilizzare le risorse umane locali.
  • Promuovere attività che richiedano risorse limitate per poter essere gestite localmente e poter divenire autosufficienti.
  • Favorire occasioni di aggregazione per giovani e adulti nelle realtà in cui si va ad operare.

Punti di forza di Eccomi:

  • Motivazioni ideali
  • Esperienza e metodo
  • Possibilità di avere riferimenti affidabili e partners in Italia ed in quasi tutti i Paesi dei vari continenti
  • Costi di gestione trascurabili.

I campi di azione di Eccomi:

  • La promozione e il perseguimento in loco dell’educazione, dell’istruzione e della formazione di giovani e adulti in difficoltà di qualsiasi nazionalità e religione siano
  • L’appoggio ai giovani, nel loro ambiente, per l’inserimento e la permanenza nel lavoro anche promuovendo e collaborando alla realizzazione di iniziative imprenditoriali e artigianali
  • Il reperimento delle risorse necessarie, umane ed economiche, per la definizione dei progetti,  la formazione degli operatorie la realizzazione di quanto necessario
  • Il sostegno allo Scoutismo giovanile e adulto, reputando che il suo metodo educativo sia coerente con i valori associativi di solidarietà, di promozione umana, di pace e di rispetto della dignità di ogni uomo
Nella foto della testata del sito i bambini sono gli ospiti dell’orfanotrofio La Maison Des Petits De Diquini, Haiti