Progetto: Centro giovani di Muynga (CDJM)

Il CDJM è il prodotto dell’Impresa Nazionale del Masci “Amahoro Burundi” realizzata nel 1997-99, quando in Burundi era in pieno svolgimento la guerra civile.
Con i responsabili nazionali e locali dell’Associazione Scout del Burundi (ASB) abbiamo concordato e definito il progetto.
La risposta del Masci è state entusiasmante: le comunità che hanno attivamente partecipato all’impresa sono state 108. Grazie alle attività e alle iniziative da loro svolte è stata raccolta una somma di oltre 100 milioni, e si è raggiunto anche l’obiettivo di promuovere nelle comunità Masci e nei loro ambienti sociali di riferimento un reale e concreto interesse ai drammatici problemi dei
rapporti nord-sud.
Alla fine del ’98 e nei primi del ’99 la costruzione del Centro era terminata e le prime attività già avviate .

Nel corso del 2004, con il venir meno del sostegno Masci e soprattutto per la mancata ripresa dell’economia, molte iniziative non hanno più potuto far fronte alle pur minime spese per l’alimentazione e la salute degli animali e per la manutenzione e i consumi delle attività ricreative e sportive.

Con la prima missione di ECCOMI nel 2006 è stato ripreso l’impegno con l’ASB di rilanciare l’attività del CDJM confermandone gli obiettivi ma una serie di difficoltà di gestione hanno impedito un reale e positivo utilizzo della struttura
Finalmente nell’estate 2011 il nuovo Comitato di Gestione del CDJM ha ripreso ad essere il punto di riferimento di associazioni giovanili della città e vengono promosse attività sportive, ballo, karate.
Nel periodo natalizio, per tener occupati gli studenti in vacanza, il CDJM ha organizzato un torneo a squadre in numerose specialità a cui hanno partecipato anche giovani provenienti da paesi vicini.
Di questa manifestazione, che ha avuto una grande partecipazione, ci è stato consegnato con orgoglio un CD.

Annunci